Apartment Silesia

Questa suite dal carattere minimalista a Silesia è anche molto luminosa, grazie alle grandi finestre e alle enormi porte vetrate della terrazza. I proprietari e gli architetti si sono concentrati sull'armonia dei colori e hanno puntato alla massima qualità di tutte le componenti.

In origine, lo spazio abitativo era diviso in molte stanze e, nonostante le sue dimensioni impressionanti, il suo carattere non differiva molto dai tipici appartamenti plurifamiliari. I proprietari volevano creare uno spazio elegante e aperto: questo sogno è stato realizzato dagli architetti dello studio MMOA, premiato nel concorso Architecture of the Year 2018 nella categoria Young Creator. Per soddisfare la rcihiesta dei proprietari, è stato necessario demolire molti muri interni, aumentando contemporaneamente le dimensioni delle aperture e sostituendo i vecchi infissi.

La scelta dei colori è limitata al bianco, grigio e nero con una sola concessione sotto forma di un'opera d'arte espressiva posta all'ingresso della terrazza. Le forme geometriche ordinano lo spazio, così che anche le tende assumono la forma di colonne statiche, grazie all'uso di materiale spesso e rigido.

Grazie all'opera di ristrutturazione, è stata creata una grande e luminosa zona giorno con cucina e zona relax. Quest'area è separata dall'area privata dell'appartamento da un corridoio ed una grande porta, dietro la quale si trovano la camera da letto, il bagno e la cabina armadio dei proprietari.

Sui pavimenti dell'intero appartamento e sulla terrazza sono state posate grandi piastrelle che imitano il marmo. Le stesse piastrelle di ceramica sono state posizionate anche su alcune pareti verticali: una soluzione questa solitamente riservata ai bagni, mentre qui è presente anche nel soggiorno e dona agli interni l'atmosfera di un esclusivo appartamento.

Massima luce, minimo ingombro

Durante la metamorfosi dell'appartamento, le aperture sono state notevolmente ampliate ed i vecchi serramenti sono stati sostituiti con finestre in alluminio Reynaers, grazie alle quali è stato possibile realizzare vetrature di grandi dimensioni. Per le finestre è stato scelto il sistema SlimLine 38 grazie ai profili estremamente sottili; le grandi porte scorrevoli che conducono al terrazzo sono state realizzate con il sistema panoramico Hi-Finity, una soluzione unica in cui la visibilità dei profili è ridotta al minimo: i telai sono nascosti sui 4 lati nelle pareti ed i profili delle ante garantiscono il minimo ingombro.

Uso coerente del colore, grandi piastrelle all'interno e in terrazza, illuminazione ben ponderata e, soprattutto, massima apertura degli spazi grazie alla demolizione dei muri e alla sostituzione dei serramenti: tutti questi fattori hanno portato gli architetti a creare un appartamento straordinariamente luminoso, minimalista ed elegante.

Serramentista: 
Località: 
Polonia