Il riciclo infinito dell'alluminio

Scroll

Il riciclo infinito dell'alluminio

 

Come chiudere il circuito riciclando l'alluminio all'infinito?

L'alluminio ha molti vantaggi: ovviamente è molto forte e resistente, ma sapevi anche che è anche riciclabile al 100%? In effetti, può essere riciclato all'infinito. Questo è ciò che facciamo con i nostri profili in alluminio per serramenti: continuiamo a trasformarli in nuovi profili, ancora e ancora. Un esempio perfetto di circolarità.

Sì, l'alluminio è resistente, leggero, estremamente durevole ed è riciclabile al 100%. A differenza di molti altri materiali, l'alluminio non perde le sue caratteristiche nel processo di riciclo. Ciò significa che è possibile riciclarlo all'infinito senza alcuna perdita di qualità.

Riciclo a basso consumo di energia

Il riciclo dell'alluminio richiede solo il 5% dell'energia richiesta per la produzione di alluminio primario. Ciò significa che vengono risparmiate 8 tonnellate di emissioni di CO2 per tonnellata di alluminio ogni volta che l'alluminio viene riciclato. Anche importanti studi dimostrano che il tasso di raccolta dell'alluminio durante la fase di demolizione di un edificio sono molto elevati. Variano tra il 92% e il 98%, il che significa che quasi nessun pezzo di alluminio viene perso dopo la sua fase di utilizzo. Ciò garantisce la disponibilità delle materie prime e il risparmio energetico a beneficio delle generazioni future.

Il ciclo di vita dei serramenti in alluminio

L'alluminio è estremamente resistente: non subisce danni dovuti ai raggi UV o all'umidità, non si corrode né marcisce. Questi sono i motivi principali per cui il materiale viene utilizzato negli edifici da molto tempo. Il ciclo di vita di porte e finestre in alluminio è di infatti in media di oltre 40 anni, ma i cicli di vita di oltre 60 anni non fanno eccezione.

Nuovi modi per migliorare la riciclabilità dell'alluminio

A causa del lungo ciclo di vita dell'alluminio in molte applicazioni, i rottami di alluminio disponibili attualmente coprono solo il 40% della domanda mondiale di alluminio. In futuro, questa percentuale crescerà sicuramente a causa, tra l'altro, di un numero crescente di ristrutturazioni di vecchi edifici con porte e finestre in alluminio in tuto il mondo. Anche se vorremmo vedere questo aumento percentuale, al momento non è realistico a causa dell'attuale mancanza di scarti. Anche se tecnicamente, è possibile riciclare fino all'80%, l'aumento del contenuto riciclato non influirà sull'impatto ambientale globale, poiché tutti i rottami di alluminio disponibili vengono riciclati al massimo. Si tratta di equilibrio.

Ciò non significa che non dobbiamo concentrarci sulla riciclabilità dell'alluminio, anzi. Siamo costantemente alla ricerca di modi innovativi per migliorare la riciclabilità dei nostri prodotti, garantendo allo stesso tempo la qualità. Questo ci consente di chiudere il cerchio riciclando i vecchi profili delle finestre e creando nuovi profili all'infinito. Il massimo esempio di circolarità.

Scopri in questo video come le vecchie finestre in alluminio vengono trasformate in nuove finestre, ancora e ancora: