Axis Towers

Axis Towers

Alexander Mezhevidze Gega Astakhishvili Nino Mosulishvili Nikoloz Kilasonia

Le Axis Towers, situate nel microdistretto Vake, sono il simbolo della moderna Tbilisi. Le torri gemelle, grazie alla loro architettura unica, alle soluzioni ingegneristiche applicate, alle imponenti dimensioni e alla loro importanza strategica per la città, sono un simbolo d'orgoglio nazionale per l'intera Georgia.

Il progetto delle Axis Towers si ispira al principio di "città nella città". L'infrastruttura è stata sviluppata tenendo conto delle diverse funzioni che consentono agli utenti di vivere, lavorare e rilassarsi senza lasciare l'edificio. Oltre all'edificio stesso, lo sviluppatore del progetto si è posto l'obiettivo di creare uno spazio pubblico per soddisfare il bisogno della città di nuove zone pedonali. La strada che collega Chavchavadze Avenue con Abuladze Street, sarà interamente dedicata alle attività ricreative. Ospiterà caffè, ristoranti e spazi aperti e diventerà un punto d'incontro per residenti e turisti a Tbilisi.

Le torri sono disposte in direzione opposta l'una dall'altra, creando l'illusione di una rotazione, e sono entrambe contemporaneamente simili e diverse l'una dall'altra. Una torre è rivestita di vetro scuro, mentre l'altra è rivestita con in pietra bianca. Oltre al colore, viene sfruttato anche il contrasto tra materiali leggeri e pesanti per mostrare la differenza tra i due edifici.
Il concept costruttivo è identico in tutte e due le torri: entrambe si sviluppano attorno ad un'asta posta al centro, circondata da dodici enormi piloni. Tra le complesse soluzioni ingegneristiche applicate per questo progetto c'è il sistema di pali, la cui profondità supera i 30 metri. La lunghezza totale delle pile orizzontali e verticali è di 18 km.
Il design costruttivo delle Axis Towers soddisfa tuttgli standard internazionali. Importanti studi di ingegneria conosciuti a livello internazionale come Europroject e Hinman hanno partecipato all'esecuzione dei test. Il modello Axis Towers è stato testato in una galleria del vento per vari tipi di carichi presso l'Institute of Applied Sciences dell'Accademia di Praga.

“Il progetto Axis Towers si compone di due torri: la Stone Tower e la Glass Tower, che combinano spazi abitativi, un hotel, spazi per uffici, ristoranti, un centro fitness con piscina e uno spazio commerciale.”

Città: Tbilisi 

Sviluppatore: Axis 

Facciatista: Elita Burji 

Area totale della vetrata frontale: 29.500 m2 

Altezza totale: 147 m (41 piani), con 4 piani interrati dedicati ai parcheggi

Axis Towers è la prima struttura al mondo in cui due torri ruotano attorno al proprio asse, ma poggiano sulle stesse fondamenta. Questa decisione è stata presa in base alla posizione del sito costruttivo e alla necessità di selezionare tipi durevoli di terreno (roccia), in quanto la Georgia è un paese con un'attività sismica classificata al livello medio. Ogni piano è ruotato di 2 gradi attorno al suo asse in modo da ottenere una spirale.

Le torri sono state realizzate nel microdistretto Vake, un quartiere ricco e prestigioso. I piani superiori delle torri offrono una splendida vista dell'intera città e, in particolare, dello stadio Dynamo.

Axis Towers è un complesso multifunzionale. Nella Torre Bianca ci sono appartamenti, mentre la Torre Nera ospita un hotel, uffici, un centro fitness con piscina (situata nel piedistallo) all'ultimo piano c'è lo Sky Bar, che è diventato il punto più alto di Tbilisi.

“Axis è il primo edificio al mondo di questa classe e livello, progettato e costruito su una fondazione separata da più giunti di dilatazione.”

SERGEY SUDDYA - l'ingegnere del facciatista Elita Burji che ha progettato le facciate delle Axis Towers

"Possiamo affermare che Axis Towers è un progetto sperimentale non solo per la Georgia, ma anche in tutto il mondo, ed è anche il primo edificio al mondo di questa classe e livello, progettato e costruito su una fondazione separata da più giunti di dilatazione.

L'architettura dell'edificio è piuttosto complessa e tutte le soluzioni costruttive sono progettate in modo tale da resistere ai forti carichi del vento caratteristici di Tbilisi.

Il progetto ha soddisfatto tutti i parametri termici necessari, calcolato i carichi previsti e rispettato tutti gli elevati requisiti. Ciò vale anche per il coefficiente di trasmissione della luce diurna e la riduzione del rumore, grazie all'impiego dei sistemi di profili in alluminio Reynaers equipaggiati con il doppio vetro. Altrettanto importante è la resistenza sismica, dove, a causa dei gap necessario tra vetri e profili in alluminio, abbiamo raggiunto l'alto livello dell'indicatore richiesto. In questo progetto sono state impiegate diverse soluzioni Reynaers con dimensioni fuori standard, come ad esempio porte alte più di 3,5 metri e larghe oltre 2 metri. Inoltre, il sistema alzante-scorrevole Reynaers CP 155-LS è stato integrato nel sistema di facciata CW 50 - cosa che nessuno prima d'ora ha mai fatto ufficialmente".

“All'ultimo piano si trova lo Sky Bar, che è diventato il punto più alto di Tbilisi.”

TENGIZ KVANTALIANI, Reynaers Aluminum, Georgia. I sistemi Reynaers Aluminium utilizzati per il progetto Axis Towers project sono stati scelti dal cliente perché in grado di rispondere in modo affidabile ai requisiti progettuali (tra cui la richiesta di testare gli elementi fino a 4500 Pa), all'ergonomia e all'aspetto generale delle due torri.

In questo progetto sono state installate contemporaneamente diverse soluzioni standard e molte soluzioni a progetto, tutte fornite da Reynaers Aluminium. L'intero piano terra è realizzato con il sistema di facciata CW 50-SC, utilizzato per realizzare la vetrata strutturale alta oltre 2.700 mm e larga 1200 mm.

Per entrambe le torri è stato utilizzato il sistema di facciata standard Reynaers CW 50.
La particolarità del progetto consiste nell'integrazione del sistema alzante-scorrevole CP 155-LS nel sistema CW 50: una soluzione unica!
È stato utilizzato anche una speciale soluzione basata sul sistema di facciata CW 50 con inserti e porte strutturali incorporati e hardware rinforzato fornito da un produttore americano. Inoltre, sono stati utilizzati i sistemi in alluminio Reynaers scorrevoli CP-155 LS e CP-68 ed il sistema a battente CS 77 (finestre, porte ad apertura interna ed esterna).

Axis Towers è il più grande progetto fino ad ora realizzato da Reynaers Aluminium in Georgia, ed il successo di questa realizzazione sta già avendo un forte impatto positivo sull'immagine dell'azienda in un mercato altamente concorrenziale come la Georgia.
Le Axis Towers sono destinate a diventare il simbolo della moderna Tbilisi.

Serramentista: 
Elita Burji
Architetto: 
Alexander Mezhevidze Gega Astakhishvili Nino Mosulishvili Nikoloz Kilasonia
Località: 
Tbilisi, Georgia
Fotografo: 
Tamar Digmelashvili
Altri partner: 
Axis (Project developers)