L'analisi del ciclo di vita dell'alluminio

AluEco in collaborazione con VMRG (Association of Metal Windows and Facade Industry) e ION (Association of Industrial Surfacetreatment Netherlands), ha commissionato uno studio sulle proprietà ambientali delle facciate in alluminio. Il metodo utilizzato si basa sull'analisi del ciclo di vita (Life Cycle Analysis) che calcola l'impatto ambientale dell'alluminio durante l'intero ciclo di vita.

In questo studio è stata condotta l'analisi del ciclo di vita dei profili in alluminio in entrambe le finiture (rivestimento con verniciatura in polvere e anodizzazione). I risultati? Le nuove analisi hanno stabilito prestazioni fino a 3 volte superiori rispetto ai vecchi risultati. L'elevato punteggio è dovuto alla lunga durata e all'elevata riciclabilità dell'alluminio. Gli elementi di facciata in alluminio hanno infatti una durata media di almeno 75 anni e possono essere recuperati fino al 95% attraverso il riciclo. Ciò significa che è possibile raggiungere una durata complessiva del materiale di 1.500 anni!

Il rapporto di AluEco e VMRG è stato convalidato e può essere utilizzato per determinare, ad esempio, il punteggio BREAAM. D'ora in poi architetti, progettisti e consulenti possono eseguire i calcoli necessari con le corrette proprietà ambientali degli elementi che costituiscono la facciata in alluminio (sia con trattamento di superficie verniciato, sia anodizzato).